Il furto della statuetta è stato denunciato ai carabinieri dal parroco del Borgo. L'ex consigliere Furlanetto: "Un fatto assurdo"

E' stata rubata la statua della Madonnina a Borgo Sabotino, nei pressi della rotonda tra via Macchiagrande e via Alta. Il furto dovrebbe essere accaduto nella serata di ieri, quando è scattato l'allarme. Don Giuseppe, parroco della chiesa del Borgo, ha denunciato la scomparsa della statuetta ai carabinieri. Profondo sconcerto tra i residenti del Borgo, affezionati all'effigie della Vergine.

"Non comprendiamo davvero il perché di questo gesto - afferma l'ex consigliere comunale Fausto Furlanetto - E' assurdo rubare certi oggetti". Latinaoggi.eu - 21.06.2018


Il Borgo di una volta