Tutto è accaduto intorno alle 14 di oggi quando i colleghi hanno trovato il corpo del 36enne senza vita dell'uomo dando l'allarme ai soccorsi e ai carabinieri

Tragedia a Latina, in località Borgo Sabotino, dove un uomo di 36 anni è morto folgorato all'interno di un impianto fotovoltaico. A trovare il corpo del 36enne di origini bulgare sono stati alcuni colleghi operai che non avendo sue notizie lo cercavano da questa mattina. La drammatica scoperta è stata fatta intorno alle 14 di oggi, mercoledì 11 maggio, e subito i colleghi hanno dato l'allarme ai soccorsi e alle forze dell'ordine. L'ambulanza purtroppo non ha potuto far altro che constatare il decesso, mentre i carabinieri della Stazione del borgo stanno raccogliendo i primi elementi utili a ricostruire il quadro e a capire cosa sia accaduto.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo stava facendo dei lavori di manutenzione l momento dell'incidente. Nel pomeriggio il luigo della trageida è stato raggiunto anche dai vigili del fuoco che hanno operato per recuperare il corpo del 36enne in sicurezza. LatinaToday - 11.05.2022


Il Borgo di una volta

  • IP: 44.200.137.63
  • Browser: Unknown
  • Browser Version:
  • Operating System: Unknown

06-10-2022