Tragedia sul litorale di Latina alla vigilia di Ferragosto: un ragazzo di 15 anni di origini nigeriane ha perso la vita in mare nel tratto di spiaggia di Foce Verde. Inutili si sono rivelati i soccorsi. Ancora da accertare le cause che hanno portato al decesso del giovane; secondo le prime informazioni, era entrato in acqua per fare il bagno quando all'improvviso è scomparso. Tra i primi ad intervenire sono stati alcuni bagnini usciti in mare con i pattini del servizio di salvamento presenti al lido.

Ripescato dopo lunghi ed interminabili minuti e non lontano dalla riva, è stato poi portato sulla spiaggia. Da quanto si apprende il ragazzino era al mare con i familiari al momento della tragedia. Tragedia in mare a Latina: muore un ragazzo
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per il ragazzo non c'è stato nulla da fare; è stata fatta atterrare anche un’eliambulanza. Il dramma si è compiuto nel tratto di litorale antistante il parcheggio Vasco De Gama, davanti a tanti bagnanti che affollavano la spiaggia alla vigilia di Ferragosto. LatinaToday - 14.08.2020

 


Il Borgo di una volta