La Provincia ha affidato i lavori per la realizzazione di due strutture per regolamentare gli incroci ad alta incidentalità. Il costo è 646mila euro

Il settore viabilità della Provincia ha provveduto ieri ad affidare i lavori di sistemazione e adeguamento delle intersezioni a raso tra la strada provinciale borgo Piave-Foceverde e la strada provinciale Lunga e la strada Lunga e tra la strada provinciale borgo Piave-Foceverde Cerreto la Croce e la provinciale Nascosa. In corrispondenza dei due incroci in questione saranno realizzate altrettante rotatorie per regolamentare il traffico sulla base del progetto approvato a dicembre scorso.

L’ammontare complessivo dei lavori, che sono stati aggiudicati alla ditta Sas Lavori Srl, di Roma., è di 646.275 euro. Si tratta di un intervento chiave per la sicurezza di un tratto di strada ad alta incidentalità: l’inserimento delle intersezioni rappresenta un elemento chiave anche per indurre gli automobilisti a moderare la velocità e rispettare le precedenze. “L’adeguamento di questi due incroci - sottolinea il presidente della Provincia Gerardo Stefanelli – si inserisce negli interventi predisposti dall’ente per dotare il territorio di una rete viaria in migliori condizioni e soprattutto più sicura. Visto il preoccupante numero di incidenti che si è registrato nel corso degli anni in corrispondenza di quegli incroci si è ritenuto opportuno regolamentarli con delle rotatorie rispondendo proprio ad una esigenza di sicurezza degli automobilisti”. - Latinatoday.it - 04 marzo 2023


Il Borgo di una volta

  • IP: 3.92.91.54
  • Browser: Unknown
  • Browser Version:
  • Operating System: Unknown

13-07-2024