E’ stato riacciuffato questa mattina, alle ore 10, dai carabinieri della stazione di Borgo Sabotino. I militari, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno intercettato un 39enne rumeno, sottoposto ala regime degli arresti domiciliari, che se ne andava tranquillamente in giro senza un giusto motivo.

E’ stato arrestato per evasione e ricondotto presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo. Latinaquotidiano.it - 27.07.2020


Il Borgo di una volta