Ha lottato per la sua vita a lungo prima di perdere. Si tratta dello straniero che, venerdì pomeriggio, era stato travolto da un suv mentre mentre percorreva strada Sabotino in bicicletta. Un urto violentissimo che ha causato gravi lesioni non dando scampo a Manpreet Singh, cittadino indiano di 38 anni, spirato ieri sera all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. L’uomo era stato investito da A.A., commerciante trentacinquenne della zona. Il guidatore è ora indagato a piede libero per omicidio stradale.

Lo scontro alle porte di Borgo Sabotino, luogo in cui la vittima viveva assieme ad alcuni connazionali. Probabile che l’uomo, a quell’ora, stesse rincasando dal lavoro in sella alla sua bicicletta. Per accertare la dinamica dei fatti è al lavoro Polizia Stradale di Latina. Latinaquotidiano.it - 17.01.2021


Il Borgo di una volta