Un uomo di 43 anni è stato trovato con il cappio al collo in un appartamento a Borgo Sabotino

Tragedia ieri a Latina, dove un uomo è stato trovato impiccato all'interno di un appartamento del consorzio San Lorenzo, a Borgo Sabotino. Si tratta di un 43enne residente a Frosinone. L'uomo era solo nella casa al mare di proprietà della sua famiglia di origine. Da qualche giorno si era allontanato dalla sua residenza senza dare notizie, con la volontà evidentemente di raggiungere l'appartamento a Latina e maturando il proposito di compiere un gesto estremo.

Non si conoscono altri dettagli sulla vicenda. L'uomo infatti non ha lasciato messaggi né lettere ai familiari e non ci sono dubbi sul fatto che si sia trattato di un gesto volontario. Nell'appartamento sono stati effettuati i sopralluoghi da parte degli agenti della squadra volante e degli esperti della polizia scientifica, poi la salma è stata messa a disposizione dei familiari. LatinaToday - 07 settembre 2022

 


Il Borgo di una volta

  • IP: 3.235.195.196
  • Browser: Unknown
  • Browser Version:
  • Operating System: Unknown

08-02-2023