Un 24enne di origini romene è stato arrestato in flagranza di reato mentre asportava diversi beni da una abitazione

Alle 5 del mattino i militari della stazione carabinieri di Borgo Sabotino hanno arrestato per furto in una abitazione un 24enne romeno, C.M.D. Il ragazzo unitamente a complice riuscito a dileguarsi nelle campagne circostanti, si introduceva, previa effrazione di una porta finestra, all'interno della proprietà di una 67enne. Nella circostanza, i militari operanti, nel transitare nei pressi dell'abitazione intenti nello servizio di prevenzione e repressione notavano i malfattori all'interno dell'abitazione.

Diversi i feriti nell'incidente all'incrocio con strada Lunga, rilievi della Polizia

Locale Violento incidente stradale nel pomeriggio di oggi all'incrocio tra strada Sabotino e strada Lunga, alle porte di Latina lungo l'arteria che porta al lido. Per cause al vaglio della Polizia Locale, intervenuta per i rilievi sulla dinamica e gli accertamenti, tre mezzi sono entrati in collisione e a causa dell'urto un camper si è ribaltato su un fianco.

Il furto della statuetta è stato denunciato ai carabinieri dal parroco del Borgo. L'ex consigliere Furlanetto: "Un fatto assurdo"

E' stata rubata la statua della Madonnina a Borgo Sabotino, nei pressi della rotonda tra via Macchiagrande e via Alta. Il furto dovrebbe essere accaduto nella serata di ieri, quando è scattato l'allarme. Don Giuseppe, parroco della chiesa del Borgo, ha denunciato la scomparsa della statuetta ai carabinieri. Profondo sconcerto tra i residenti del Borgo, affezionati all'effigie della Vergine.

L'incidente a Borgo Sabotino. L'auto è uscita di strada per cause ancora in via di definizione ed è finita su un campo

Quando l'auto ha iniziato a sbandare, il giovane alla guida non ha potuto fare niente per evitare quel tragico destino: la vita di Pietro Ietto, 28 anni di Nettuno, si è infranta sul bordo di strada Alta, l'arteria che da Borgo Sabotino porta verso Acciarella e il litorale romano. La scena che si sono trovati di fronte i soccorritori era di quelle atroci, ogni tentativo di rianimazione era inutile.

E’ accaduto in serata in via Cioccatelli; sul posto anche i carabinieri

Momenti di paura nella prima serata di oggi, venerdì 8 novembre, nella zona di Borgo Sabotino: un incendio è divampato in un capannone privato all’interno del quale erano presenti anche delle bombole di gas. E' stata avvertita anche un'esplosione.

Il Borgo di una volta