L'incidente a Borgo Sabotino. L'auto è uscita di strada per cause ancora in via di definizione ed è finita su un campo

Quando l'auto ha iniziato a sbandare, il giovane alla guida non ha potuto fare niente per evitare quel tragico destino: la vita di Pietro Ietto, 28 anni di Nettuno, si è infranta sul bordo di strada Alta, l'arteria che da Borgo Sabotino porta verso Acciarella e il litorale romano. La scena che si sono trovati di fronte i soccorritori era di quelle atroci, ogni tentativo di rianimazione era inutile.

E’ accaduto in serata in via Cioccatelli; sul posto anche i carabinieri

Momenti di paura nella prima serata di oggi, venerdì 8 novembre, nella zona di Borgo Sabotino: un incendio è divampato in un capannone privato all’interno del quale erano presenti anche delle bombole di gas. E' stata avvertita anche un'esplosione.

Il Borgo di una volta